Giornata 3 – Buzzer beater

Segnano due liberi, meno uno. Cronometro che corre. 5, 4, 3… Tiro. Stop. Torniamo indietro, e scopriamo dove siamo, e cosa sta succedendo.

WARNING: la partita era il 21 dicembre, ma sto scrivendo queste parole nel languore postnatalizio. Anche muovere le dita sulla tastiera è uno sforzo agonistico enorme, paragonabile – in condizioni normali – a sedici suicidi consecutivi saltellando su un piede.

E 'nnamo

E ‘nnamo

Continue reading

Posted in L'Angolo der Barabba | Leave a comment

GIORNATA 2 – … Eh?

«Piccolo gruppo compatto, noi camminiamo per una strada ripida e difficile tenendoci con forza per mano. Siamo da ogni parte circondati da nemici e dobbiamo quasi sempre marciare sotto il fuoco. Ci siamo uniti, in virtù di una decisione liberamente presa, allo scopo di combattere i nostri nemici e di non sdrucciolare nel vicino pantano, i cui abitanti, fin dal primo momento, ci hanno biasimato per aver costituito un gruppo a parte e preferito la via della lotta alla via della conciliazione. Maglie rosse, basket popolare… Siamo noi, siamo noi gli All Reds».

N. Lenin

12357229_805576626220932_1601899644693341595_o Continue reading

Posted in General, L'Angolo der Barabba | Leave a comment

All Reds per Rojava

Acrobax, 14 novembre, dalle 18 a notte fonda

Acrobax, 14 novembre, dalle 18 a notte fonda

Il nostro quinto compleanno verrà festeggiato, come ogni anno, al LOA Acrobax. Quest’anno però non sarà solo una festa con cena e musica (confermato, comunque, il dream team Lucone-Nico ai fornelli!), ma un’iniziativa cui teniamo moltissimo: questa giornata sarà infatti interamente dedicata al Kurdistan.

Continue reading

Posted in Iniziative | Leave a comment

ALL REDS BASKET 3 vs 3 I.MUSIC FESTIVAL TOURNAMENT

11953308_753867421391853_6003916044288485163_o

Sabato 19 Settembre nell’ambito della quarta edizione del I.MUSIC FESTIVAL (https://www.facebook.com/events/635085966593729/), una giornata di musica, sport e cultura indipendente, vi invitiamo a partecipare al nostro torneo 3 contro 3. Sarà la prima occasione, per quella ufficiale dovrete aspettare Novembre, per festeggiare i nostri 5 anni di attività e sostenere il Progetto Rojava Playground (http://www.globalproject.info/it/mondi/progetto-rojava-playground/18975). Un’iniziativa che ci sta particolarmente a cuore in quanto fonde lo sport e l’impegno politico e si propone di costruire sei aree ludico-sportive all’aperto nella municipalità di Suruç, città sul confine turco-siriano a pochi chilometri da Kobane.

ALL REDS BASKET 3 vs 3 I.MUSIC FESTIVAL TOURNAMENT
19 Settembre 2015 @ Acrobax Playground in Via della Vasca Navale 6

Ore 15:00 – Inizio iscrizioni
Ore 15:15 – Fine iscrizioni e inizio torneo

Il torneo è aperto a tutti e tutte, a principianti e non e sia a squadre già composte che ai singoli, con i quali verranno formate ulteriori squadre.

Posted in Iniziative | Leave a comment

ZONA ROSSA – primo raduno nazionale di basket popolare

locandina-zona-rossa2Siamo lieti di invitarvi al primo raduno nazionale di basket popolare. Si comincerà sabato pomeriggio, nel playground davanti al LOA Acrobax (via della Vasca Navale, Roma), con un pomeriggio all’insegna della musica, della birra alla spina e ovviamente della pallacanestro: torneo di 5v5 che vedrà affrontarsi gli All Reds, Atletico San Lorenzo, Crabs Venezia, SanPrecario Pallacanestro di Padova e la Lokomotiv Flegrea Basket di Napoli.

A seguire, cena popolare (8 euro menu completo) e concerto Radici nel cemento, tutto nel LOA Acrobax.
https://www.facebook.com/events/426492474185968/

Domenica mattina, alle 11, le squadre (ma l’invito è aperto a tutti, anche – si spera – a chi vorrebbe costruire una squadra in futuro) si confronteranno sui propri progetti e sui propri valori, scambiandosi soluzioni ed esperienze pregresse.

SOSTIENI LO SPORT POPOLARE!

Posted in General, Iniziative | 2 Comments

PLAYOFF – Que serà serà

GARA 1

Gli All Reds Basket e i playoff. Due mondi destinati, nei nostri progetti, a non sfiorarsi mai. Due sfere contrapposte, ognuno sovrano nella propria, un po’ Yalta e un po’ famo schifo: noi facciamo gli All Reds, voi vi fate i playoff, e va bene così. Quest’anno, però, è successo qualcosa. Qualcosa di bellissimo.

Continue reading

Posted in L'Angolo der Barabba | 2 Comments

SCUP NON SI ABBATTE!

Scuprioccupato!

In questi giorni a Roma stiamo assistendo ad un attacco preoccupante, quasi un avvertimento, diretto agli spazi sociali che offrono un’alternativa dal basso all’indifferenza della politica verso le necessità di Roma e dei suoi abitanti. In poche ore sono stati apposti i sigilli all’osteria popolare del CSOA Corto Circuito ed è stato nuovamente sgomberato SCUP, un luogo di sport e cultura popolare strappato dall’abbandono, un luogo di aggregazione dove abbiamo anche avuto il piacere e l’onore di partecipare ad un torneo di basket. Questa volta però, temendo la determinazione di quelli che non si rassegnano alle speculazioni immobiliari e delle società sportive, si è scatenata una follia devastatrice per distruggere fisicamente quanto faticosamente costruito. Demolizioni senza autorizzazione, a conferma della pretestuosità della motivazione addotta, questa come altre volte: una generica quanto malintesa “legalità”.

Nonostante tutto però, sono anche giorni di speranza, perché allo sgombero si è immediatamente risposto con la liberazione, in Via della Stazione Tuscolana, di un altro degli innumerevoli stabili abbandonati di Roma.

Vogliamo perciò esprimere solidarietà ai compagni e le compagne delle realtà colpite da queste aggressioni, e sostegno alla lotta per la riappropriazione collettiva degli spazi inutilizzati.

ALL REDS BASKET

Posted in General | Leave a comment

Giornata 13-14-15-16 – PLEIOF!

Sì, è vero. Faccio schifo come cronista. Mi spaccio per giornalista e non sono nemmeno in grado di scrivere un pezzullo del cazzo su un blog subito dopo una partita. «Eh, Barà, tranquillo, te lavori…». Un corno. Le mie profumate prebende ricevute per questo nobile incarico richiedono il massimo impegno. Solo che dopo la giornata 13 siamo andati a beve. Poi due giorni dopo c’è stata la 14, e sono rimasto indietro. Mi ci volevo mettere con un po’ di calma, e quindi ho aspettato una serata tranquilla, che non c’è stata. Poi tre giorni dopo è arrivata la 15, e due giorni dopo la 16. Abbiamo giocato quattro partite in due settimane scarse, e sono finito oberato. Quindi recupererò con un fogliettone, considerato anche che due partite (la 14 e la 16) nemmeno le ho viste, e quindi anche con tutta la buona volontà non posso che dirvi i risultati: amo scajato entrambe. Continue reading

Posted in L'Angolo der Barabba | Leave a comment

GIORNATA 12 – Ce pensa Peppe

Io, il vostro amato cronista Barabba, sono ancora fuori. Ammetto che questo ha influito negativamente sulle mie presenze, anche perché, se è già difficile convincere la propria metà che è giusto non vedersi perché dovete giocare, è assai più arduo riuscirci dicendo «Tesoro, ma perché invece del cinema non andiamo a vederci una squadra di seghe dal cuore immenso affrontare una squadra di seghe?». Dunque, non sono andato (rinunciando al mio risaputo, milionario gettone di presenza). Mentre mi accingevo a scrivere una straordinaria pagina di letteratura – come si intrecciavano gli aggiornamenti via WhatsApp e la mia conversazione (tipo un “siamo sotto di sei a fine secondo quarto” proprio mentre stavo dando la mia opinione su una nuova federa da divano) – mi ha salvato Peppe. Sì, Peppe. T’oo ricordi Peppe? Comunque, mi ha mandato questo bellissimo resoconto, con tanto di indicazioni per le immagini. Benché offeso per la mancanza di fiducia, lo pubblicherò, lo firmerò e incasserò il danaro (daje, la fisioterapia costa un botto). Ma mi riservo di integrare con dei commenti, che saranno distinti dall’originale. Continue reading

Posted in L'Angolo der Barabba | Leave a comment

GIORNATE 10-11 – Ricapitoliamo (in ritardo

Il povero Barabba langue in un letto di dolore, imprecando contro il destino avverso che lo ha strappato ai suoi amati compagni proprio nel campionato in cui tutti i meccanismi funzionavano a dovere, in cui tutto sembrava finalmente somigliare – benché remotamente, sia chiaro – a una squadra di basket.

Ciao a tutti. Ci vediamo probabilmente tra un mese abbondante.

«Oh, t’oo ricordi a Barabba?». Non dimenticatemi, vi prego!

Continue reading

Posted in L'Angolo der Barabba | Leave a comment